The Official Website of Accademia Basket Altomilanese
Stagione 2017-2018
domenica 05 novembre 2017Bernareggio 99-ABA 64-56Tornano sconfitti i ragazzi dell'under 16 ABA dal campo della quotata Bernareggio. Dopo un avvio di gara sotto ritmo da entrambi le parti, Bernareggio da una scossa al match a cavallo dei primi due quarti, sfruttando i tanti errori commessi dagli altomilanesi. Dopo il primo massimo vantaggio "red" (22-12 al 12'), ABA si sveglia e ricuce palla dopo palla il punteggio fino al 32-29 del 20', aggredendo in difesa e attaccando con più ritmo, spinti dai canestri di Guccini e Ballarin, Al rientro dagli spogliatoi, Berneggio riprova di nuovo a scappare: ancora i tanti errori banali dei bianco blu permettono ai padroni di casa di allungare fino al massimo vantaggio sul finire del terzo quarto (57-44). Ma ancora una volta, i ragazzi, spinti dalle giocate di forza di Guzzetti e da una difesa che a tratti diventa un po più dura e arcigna, rientrano fino al -6 del 38': il tiro di Sala per il -4 viene sputato dal ferro, mentre dall'altra parte 3 rimbalzi offensivi concessi e soprattutto un antisportivo un po troppo fiscale, condannano ABA alla sconfitta sul 64-56 finale. Prossimo match in casa domenica 12 novembre contro Mortara: palla a due alle ore 1130 al Bertelli.

Coach Ghirelli "ci manca la svolta. Ancora una volta abbiamo giocato alla pari contro una buonissima squadra, ma ancora una volta soccombiamo perché abbiamo dei limiti che ci autoponiamo. Siamo consapevoli che tecnicamente e in termini di comprensione del gioco c'è ancora molto da lavorare, ma proprio per questo, per sopperire a questi limiti, dobbiamo crescere notevolmente in voglia di vincere, in cattiveria. Oggi abbiamo concesso 24 rimbalzi offensivi ad una squadra che non ci svetta in testa, le palle vaganti erano per le maggior parte loro. Non essendo una squadra di talento, o ci vien più voglia di lottare su ogni pallone, o quando il livello è quello di queste prime tre partite, non riusciremo mai a vincerle. Non si può parlare di tecnica o tattica se mentalmente si è mosci, si è sempre un passo indietro. L'esser sotto di soli 3 punti all'intervallo è stata una manna dal cielo per come abbiamo giocato i primi 15'. Ad un certo punto la situazione era quasi paradossale, con noi tre dello staff e i tifosi-genitori al seguito che sembravamo crederci più dei 12 giocatori in campo. La fiamma noi la possiamo provare a tenere accesa, ma chi deve avere il fuoco dentro devono essere i giocatori"

Bernareggio - ABA 64-56 (19-12, 32-29, 57-44)
Per ABA: Roncari 1, Guzzetti 14, Oliva 2, Guidi, Guccini 15, Ballarin 9, Bernardi 2, Sala 2, Malanchini 3, Raimondi 4, Axinia 2, Codato - All Ghirelli; Ass Morazzoni-Padelli


Condividi questa pagina:
Copyright 2014
Accademia Basket Altomilanese - ABA - Sede: via Parma, 77 - Legnano - info@ababasket.it