L'Accademia Basket Altomilanese, nasce il 12 dicembre 2009, dopo qualche mese di colloqui tra i presidenti del Legnano Basket Marco Tajana e della Sangiorgese Basket  Carlo Ponzelletti.

Sotto la spinta dei responsabili tecnici dell'epoca Massimo Bisin (per Legnano) e Marco Albanesi (per Sangiorgio), che per primi intuirono le potenzialità di una collaborazione congiunta a livello giovanile, le due franchigie si misero al lavoro per creare le condizioni per lo sviluppo di un percorso tecnico comune che potesse coinvolgere sia i prospetti più interessanti delle due società ma anche ragazzi delle società vicine.

Questo percorso oggi ci ha portato ad avere un settore giovanile che iscrive regolarmente tutte le proprie squadre nelle categorie Eccellenza. Inoltre è per la società motivo d'orgoglio vedere sempre più ABAers convocati per le selezioni regionali e per quelle nazionali.

Al pari dello sviluppo dei nostri atleti però, negli anni, anche il livello del nostro staff tecnico ha avuto modo crescere, grazie all’introduzione, ma anche alla formazione, di allenatori sempre più preparati sotto tutti i molteplici aspetti che caratterizzano questo sport (aspetti sia tecnico-tattici che umani).

Valori, conoscenze e competenze che hanno messo fin da subito a disposizione della società per raggiungere e realizzare un obiettivo comune: quello di favorire e velocizzare la crescita e lo sviluppo della società, del suo settore giovanile e dei suoi atleti.

Molteplici sono dunque le figure di spessore che hanno allenato e operato presso la nostra società, tra questi ricordiamo sicuramente Federico Castoldi (allenatore prima e responsabile dopo del nostro settore giovanile che ha portato molteplici successi alla causa Bianco-Blu e che oggi allena in uno dei settori giovanili più forti e strutturati d’Italia: la PGC Cantù), Gabriele Ghirelli (uno dei più preparati ed apprezzati allenatori del panorama cestistico giovanile, soprattutto lombardo, che oggi ricopre il ruolo di Head Coach della prima squadra, militante in CGold, presso la società che lo ha lanciato: l’Aurora Desio)  e infine il nostro ex responsabile dell'area tecnica Enrico Rocco, uno degli allenatori di settore giovanile più importanti e vincenti d'Italia che ha permesso alla nostra società di fare un’enorme balzo in avanti sotto il profilo dell’organizzazione societaria e della mentalità.

Oggi il nuovo responsabile dell'area tecnica è Daniele Quilici, affermato allenatore a livello nazionale sia per quanto riguarda i campionati senior (tanti anni di esperienza, la maggior parte di questi passati alla guida di compagini che militano in Serie B, tra cui quella attuale, ovvero la Sangiorgese Basket) che per quelli giovanili.

A sua disposizione la società ha messo un parco allenatori di notevole spessore e caratura, molto preparati e vogliosi di mettersi all’opera. Un giusto mix tra esperienza e gioventù che non potrà far altro che giovare ai nostri ragazzi e al loro percorso di crescita.

L'obiettivo era ed è rimasto sempre lo stesso far sì che ABA sia un polo dove i talenti cestistici dell'Altomilanese possano esprimersi e crescere in un ambiente di alto livello.

“I ragazzi e le famiglie che decidono di entrare ABA riconoscono il valore del percorso formativo e vedono per i loro figli l'opportunità, attraverso esso, di raggiungere grandi traguardi personali e di squadra”.